Presentazione del libro di Egidio Storelli, IL CANE NERO e altri racconti (Davide Ghaleb Editore) Sabato 13 aprile alle ore 17

Sabato 13 aprile alle ore 17, verrà presentato il libro Egidio (Gino) Storelli, IL CANE NERO e altri racconti.


Il libro pubblicato dalla casa editrice Davide Ghaleb è una raccolta di racconti scritti da Egidio Storelli, che si dedica alla scrittura con discreto successo, riuscendo ad arrivare per ben tre volte finalista ad altrettanti premi letterari, con i suoi racconti densi di realismo e fantasia.


Aprirà la presentazione, con i suoi i saluti, il sindaco di Caprarola Eugenio Stelliferi.
Gabriella Norcia coordinatrice di collane per la casa editrice e Biagio Stefani, Narratore di Comunità, dialogheranno con l’autore, Egidio Storelli.


Il libro contiene otto racconti: nel primo, lo sguardo di un cane segue insistentemente il protagonista. Perché? Chi è questo cane?
Nel secondo racconto infondati sospetti perseguitano Elisabetta, vittima ignara di un supplizio basato sul pretesto.
E poi c’è una guardia carceraria che accompagna il condannato a morte durante le ore che lo separano dal patibolo.
C’è l’ostinata impulsività che rincorre il brigante impegnato in continue, rocambolesche fughe…
Il lettore noterà come, in ogni racconto, situazioni circostanziali o psicologiche corrono parallele ai personaggi, sul filo di una surreale inquietudine.

Fino all’ultima storia, nella quale il senso dell’ironia non riesce proprio ad abbandonare un uomo colto da infarto. Umorismo che contribuirà a salvarlo: segno forse che l’autore, nonostante l’attitudine drammatica dei racconti che scrive, è in fondo un inguaribile ottimista.

Egidio (Gino) Storelli, Ispettore Superiore della Polizia di Stato in pensione, è di Caprarola, vive a Caprarola e, nel tempo libero, si dedica con passione alla scrittura con ottimi risultati:

  • nel 2016 con IL GHIGLIOTTINATO è stato finalista alla settima edizione del «Premio Amerino» concorso nazionale di letteratura dedicato al racconto breve.
  • nel 2017 con IL CANE NERO è stato 3° finalista al Premio Letterario Nazionale «Streghe e Vampiri & Co.»
  • nel 2018 con LORENZINO E IL GUARITORE è stato finalista al Premio Letterario Nazionale «Streghe e Vampiri & Co.»

RispettiAMO Caprarola

RispettiAMO Caprarola

RispettiAMO Caprarola
La Locandina dell’iniziativa RispettiAMO Caprarola

Una bella iniziativa sta per verificarsi a Caprarola: il giorno 17 Marzo alle ore 09:30 appuntamento al Campo Sportivo per l’iniziativa RispettiAMO Caprarola, dove chi vorrà potrà partecipare alla pulizia di alcune aree del paese normalmente usate come “discarica a cielo aperto” dalle persone incivili.

L’iniziativa vede protagonisti il Comune di Caprarola, Associazioni, Volontari e Volenterosi.

Emblematica la frase scelta dal comune per spiegare il perchè di un’iniziativa del genere:

Perchè l’esempio conta più di mille parole!

Chi parteciperà di voi, amici della biblioteca?

Noi abbiamo già dato la nostra disponibilità!

Giorno del RICORDO

Libri FoibeA breve distanza dal Giorno della Memoria, si ricordano, con il Giorno del Ricordo le vittime delle foibe.

Giorno del RICORDO – 10 febbraio 2019

Anche per questo appuntamento, dopo la positiva esperienza vissuta per il Giorno della Memoria, la Biblioteca Comunale di Caprarola consiglia alcune letture utili per farsi un’ idea su una vicenda che è ancora, a distanza di così tanti anni, oggetto di grandi dibattiti.

Le Foibe, infatti, sono un argomento storico molto “particolare” e solo recentemente se ne è cominciato a parlare un po’ di più approfonditamente.

Quest’anno, tra l’altro, ricorre il decimo anniversario dell’istituzione del Giorno del Ricordo.

Per l’occasione, la nostra Biblioteca intende organizzare, in collaborazione con il CIF di Caprarola , un apposito appuntamento, per il 16 febbraio 2019, della Rassegna “IL SABATO DEL VILLAGGIO”.
Sarà interamente dedicato all’approfondimento di questo “particolare” argomento storico ancora poco conosciuto.

Vi aspettiamo

I libri presenti in biblioteca sull’argomento che vi proponiamo sono:

  • Operazione “FOIBE” tra storia e mito, di Claudia Cernigol
  • Si ammazza troppo poco, di Gianni Oliva
  • L’occupazione italiana dei Balcani, di Davide Conti
  • Stranieri indesiderabili, di Costantino di Sante
  • Julka ti racconto, di Daniela Bernardini e Luigi Puccini
  • Una grande tragedia dimenticata, di Giuseppina Mellace

Giorno della Memoria: altri 8 titoli proposti dai nostri volontari

Il 27 Gennaio è il giorno della Memoria, la nostra Biblioteca, i nostri volontari, vogliono proporre altri 8 Titoli sull’argomento.

Riportiamo un breve passaggio preso direttamente da Wikipedia per spiegare cosa è perchè esiste il Giorno della Memoria, siamo certi che molti non ne avranno bisogno, ma vogliamo solo fare “memoria”

da Wikipedia:

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell’Olocausto. È stato così designato dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005, durante la 42ª riunione plenaria[1]. La risoluzione fu preceduta da una sessione speciale tenuta il 24 gennaio 2005 durante la quale l’Assemblea generale delle Nazioni Unite celebrò il sessantesimo anniversario della liberazione dei campi di concentramento nazisti e la fine dell’Olocausto.

Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

Gli 8 Titoli che i nostri volontari evidenziano oggi sono questi:

  • In quelle tenebre di Gitta Sereny
  • I ragazzi del ghetto di David Safier
  • Il ghetto di Varsavia di Mary Berg
  • L’amico ritrovato di Fred Uhlman
  • Storia di una ladra di libri di Markus Zusak
  • L’isola in via degli uccelli di Uri Orlev
  • La guerra dei bottoni di Louis Pergaud
  • La portinaia Apollonia di Lia Levi

Buona Viaggio-Lettura.

GIORNO DELLA MEMORIA 2019

La Biblioteca Comunale di Caprarola nel ricordo di tutte le vittime della violenza nazista durante la Seconda Guerra Mondiale partecipa al Giorno della Memoria con il “Metodo delle Biblioteche”: vi proponiamo quindi questo piccolo elenco di titoli sull’argomento presenti nei nostri scaffali:

  • Olocausto di Gerald Green
  • Fuga da Auschwitz di Joel C. Rosenberg
  • Il treno dell’ultima notte di Dacia Maraini
  • Il Diario di Anna Frank
  • Se questo è un uomo di Primo Levi
  • La Tregua di Primo Levi
  • Diario 1941-1943 di Etty Hillesum

Nei giorni 25 e 26 Gennaio il Comune di Caprarola insieme alla Biblioteca promuoverà due iniziative per ricordare ed, insieme, riflettere.

Programma

Venerdì 25 gennaio ore 10-12

Presso la sala video del Palazzo della Coltura
Evento riservato agli studenti della terza media

Sabato 26 gennaio ore 16,30

Presso il Palazzo della Cultura
IL SABATO DEL VILLAGGIO
appuntamento dedicato alla Shoah con le storie dei sopravvissuti
Buona viaggio-lettura!